Erika Benatti

Nata a Mantova, dopo aver conseguito la maturità classica, si diploma, come privatista, in Pianoforte presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova. Inizia subito la sua attività didattica come insegnante di Pianoforte Principale, Complementare, Teoria e solfeggio presso l’”Istituto Musicale Opitergium” in Oderzo e l’Associazione T.A.M. di Salgareda. Si specializza in Educazione musicale conseguendo il diploma del “Corso biennale di Formazione Specialistica per Operatori educativo-musicali (1° livello) e per Operatori didattico- musicali ( 2° livello)” , presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco. Frequenta anche il Corso di Formazione per docenti di scuola primaria e secondaria “Il canto corale tra creatività ed espressione” tenuto dal M° Roberto Spremulli, presso l’Istituto diocesano di musica di Treviso, e, nella stessa sede, il corso di Formazione e Aggiornamento “L’Educazione al suono e alla musica secondo il metodo Kodaly”, tenuto da Erzsèbet Hegyi e Helga Szabo ( allieve dirette del M° Zoltan Kodaly ). Consegue nel frattempo il Diploma in Canto Lirico presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo.

Inizia ad insegnare Propedeutica musicale nelle scuole per l’infanzia della provincia di Treviso e tiene Corsi di Formazione per insegnanti di scuola primaria in qualità d’esperto in discipline musicali.

Nel novembre 2009 prende l’abilitazione per l’insegnamento del Children’s music laboratory ( ex ritmica Suzuki), con specializzazione in “Dottor musica”.

Dal 1999 insegna educazione musicale nelle scuole elementari e materne.

Ha collaborato inoltre con l’ Istituto “A. Benvenuti”di Conegliano, “Fondazione Morello” di Castelfranco Veneto e Associazione Barchetta blu di Venezia.

Attualmente collabora con l` Associazione Musicale F. Manzato di Treviso, con l` Associazione per l` istituto musicale Opitergium di Oderzo, con le scuole dell`infanzia di San Biagio di Callalta, Cavrie` e Preganziol.